Applicazioni per campeggi ed escursioni

E’ vero! Cellulari e vita da campeggio non vanno molto d’accordo per la maggior parte di noi VACABONDI. Chi decide di fare una vacanza in tenda, intende distaccarsi dalla vita di tutti i giorni, vivere all’aria aperta e sicuramente la tecnologia mal si concilia con la filosofia del campeggiatore.

E’ anche vero però che lo smartphone usato con criterio e per i giusti scopi, può essere un buon compagno di viaggio e ci può semplificare la nostra esperienza rendendola più completa e soddisfacente.

Detto questo, cercherò di parlarvi di alcune app che risultino utili a questo scopo e che utilizzandole con moderazione ci miglioreranno la nostra esperienza di campeggio!

  • LA TORCIA: Questa è un app che ormai si trova in quasi tutti gli smartphone, funziona anche quando non ci sta campo, non è di nessun altro ingombro e sicuramente è sempre con noi. Molto più semplice di andare a cercare la nostra torcia portatile, finita chissà dove!
  • LA BUSSOLA: Stessa cosa della torcia, questa applicazione ci permette di ritrovare la via del ritorno, o semplicemente di esporre la nostra tenda nella zona giusta.            Ricordatevi però di dare sempre uno sguardo alla batteria del telefono.
  • MAPS.ME: Una cartina a portata di mano! Questa app vi permette di scaricare sullo smartphone la cartina di cui avrete bisogno e di navigare anche offline. Molto comoda per chi vuole dare un occhiata alla sua posizione o per chi non vede l’ora di arrivare a destinazione!
  • GPS KIT: E’ una delle migliori app per la navigazione su IOS, il suo successo è dato dalla quantità di mappe presenti sul suo database, non ci sarà nemmeno bisogno di caricare altri percorsi. Interessante è anche la possibilità di registrare tracce e waypoint ( anche fotografici). Anche questa app ha la possibilità di scaricare mappe per la navigazione offline.
  • MY TRACKS: Questa è sviluppata direttamente da Google. Offre diverse funzioni: registrazione del percorso, analisi della velocità, distanza e tempo del movimento. Si possono anche importare tracce e waypoint da una memoria esterna. La pecca è il non poter navigare offline e il dover utilizzare solo mappe di Google.
  • CAMPEGGI:  State cercando un campeggio o un villaggio? Allora avrete bisogno di un app che vi fornisca più di 2500 strutture. Questa app vi permette di trovare il vostro campeggio, di trovare il percorso per raggiungerla e di contattarla.
  • ARIAPP: Anche questa molto utile per la ricerca del vostro campeggio, area sosta e agricampeggio ideale. Si può cercare il luogo ideale per le vacanze mentre sei in viaggio, in qualsiasi parte d’Italia.

KEEP CALM and VACABONDA!

Rispondi