Mercatini di Natale 2018

Carissimi VACABONDI, in questo articolo cercherò di creare una piccola guida per potervi far trascorrere un week-end o semplicemente una passeggiata tra le bancarelle e luci colorate dei Mercatini di Natale d’Italia.

I mercatini di Natale più belli in Italia, con le date di apertura e chiusura e la lista delle città che ospiteranno bancarelle e fiere a tema natalizio.

mercatini di natale Trento

I mercatini di Natale più antichi e tradizionali d’Italia si tengono nelle regioni del Nord Italia, soprattutto in Trentino ed in Alto-Adige.

Il mercatino di Natale di Trento è il più famoso per la sua indole culinaria ed insieme a quello di Bolzano è uno dei più importanti d’Italia, seguito dai mercatini di Merano, Vipiteno e Rovereto.

Per chi non vorrebbe fare tanti km, non disperate, la nostra cara e vecchia Italia regala splendidi villaggi natalizi anche in altre regioni.

MERCATINI DI NATALE TOSCANA

La Toscana ad esempio, si prepara ad accogliere i mercatini di Natale da metà Novembre fino alla fine del periodo natalizio.

A MONTECATINI TERME, i festeggiamenti inizieranno dal 6 Novembre al 6 Gennaio, tutte nel centro storico. La casa di Babbo Natale verrà allestita al castello delle Terme Temerici.

MONTEPULCIANO TERME – Le date sono dal 17 Novembre al 6 Gennaio. Nella Fortezza Medicea del Sangallo, potrete trovare il vecchio e paffutello Babbo Natale intento a smistare tutte le letterine arrivate dai bimbi. Il centro storico pullula di bancarelle e punti vendita dove poter assaggiare anche il nomitato vino di Montepulciano.

FIRENZEdal 28 Novembre al 17 Dicembre. Il mercatino classico Natalizio si svolgerà in Piazza Santa Croce, qui troverete stand d’artigianato, di gastronomia e tutti i prodotti tipici delle regioni italiane.

Non solo in Toscana, ma in tutta Italia i paesi si stanno preparando al periodo Natalizio, ed ecco una piccola lista dei Mercatini di Natale:

GUBBIODal 1 Dicembre al 6 Gennaio. La città di Gubbio si prepara ad allestire un ricco villaggio natalizio. Oltre al mercatino di bancarelle ricolme di oggetti di artigianato e gastronomia, ci sono il trenino di Babbo Natale, il presepe con le statue a grandezza naturale e il 7 Dicembre darà ufficialmente il via ai festeggiamenti l’accensione dell’albero di Natale sul monte Ingino.

Gubbio

GAETA – Dal 3 Novembre al 20 Gennaio, la cittadina di Gaeta oltre ad essere illuminata dalle sue famose luminarie troveremo la fontana con i giochi d’acqua, la pista di pattinaggio e il presepe di ghiaccio.

GOVONEDal 17 Novembre al 23 Dicembre. Una commedia musicale messa in scena ogni 15 minuti da un gruppo di attori professionisti, racconta la storia di Babbo Natale. Il castello reale, oggi la sede del comune, si trasforma in una vera e propria foresta incantata. In questi alberi millenari iil piccolo Claus, cresce e diventa l’omone barbuto in grado di esaudire i desideri ai più piccoli.

CANDELARADal 24 Novembre al 16 Dicembre. Per le stradine del borgo medievale farà il suo passaggio la banda musicale di Santa Claus, mentre i bambini possono modellare la creta nell’officina di Babbo Natale. Il momento più interessante avverrà nell’arco serale quando la luce serale viene spenta per far posto a migliaia di fiammelle che illuminano il paese. Per i camper è disponibile il parcheggio di Villa Berloni ma solo su prenotazione.

le fiammelle di Candelara

GRADODall’8 Dicembre al 6 Gennaio. Fra le piazzette del paese si possono ammirare oltre duecentocinquanta presepi realizzati dagli artigiani locali. Da non perdere quello galleggiante posto su una zattera al porto. Durante la visita guidata sarà possibile scoprire i segreti e le tecniche di lavorazione.

Altre idee di Natale li potete trovare qui idee natalizie 2018

Se volete qualche idea per dove alloggiare in campeggio date un’occhiata a questo sito Prenota campeggi in Italia

KEEP CALM and VACABONDA!

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi